Il Bikesharing per arrivare al Festival

RiminiBici Bikesharing è un’iniziativa del Comune di Rimini per favorire la mobilitĂ  sostenibile, ridurre l’inquinamento e migliorare la qualitĂ  dell’aria, un’ottima alternativa per raggiungere il Centro Storico di Rimini ed AmbienteFestival.
Il servizio è gratuito e possono accedervi i residenti maggiorenni della Regione Emilia Romagna, della Provincia Pesaro-Urbino e i domiciliati nel Comune di Rimini nonchè tutti coloro che nelle oltre 90 cittĂ  italiane in cui è attivo il sistema Centro anch’io hanno giĂ  ritirato la propria chiave codificata che permette di sbloccare le biciclette.

RiminiBici, inoltre, fa parte del sistema “Centro anch’io”, che comprende oltre 60 comuni italiani: con la propria chiave è quindi possibile usufruire del servizio a Rimini e in tutte le altre località del circuito.

Le biciclette sono disponibili tutti i giorni dalle 6.00 alle 23.00

DOVE E COME RICHIEDERE LA CHIAVE

Le chiavi sono disponibili presso l’URP – Ufficio per le Relazioni con il Pubblico del Comune di Rimini
e occorre:
- presentare un documento di identitĂ  valido,
- effettuare un versamento di € 10,00 (che verrà restituito quando il cittadino non vorrà più utilizzare il servizio);
- sottoscrivere il contratto che illustra tutte le modalità d’uso.

L’elenco dei comuni interessati e tutti i dettagli del servizio sono visionabili sul sito dell’Assessorato alle Politiche Ambientali ed Energetiche.

Come usare la bicicletta

  • Per utilizzare la bicicletta occorre essere in possesso di una chiave di sganciamento che è personale e non duplicabile e permette di identificare chi la sta usando.
  • Con la propria chiave è possibile prelevare qualsiasi bicicletta a Rimini e negli altri 64 comuni in cui è installato il sistema “Centro anch’io” in quanto la chiave non è associata ad una bicicletta in particolare.
  • La bicicletta va prelevata inserendo la chiave nell’apposita serratura della rastrelliera nella quale rimane bloccata
  • Dopo l’uso è obbligatorio riportare la bici nello stesso stallo da cui è stata prelevata per riprendere la chiave.

Dove e come richiedere la chiave

  • La chiave può essere ritirata presso l’URP – Ufficio per le Relazioni con il Pubblico del Comune di Rimini.
  • Per il ritiro della chiave occorre:
    - presentare un documento di identitĂ  valido,
    - effettuare un versamento di € 10,00 (che verrà restituito quando il cittadino non vorrà più utilizzare il servizio);
    - sottoscrivere il contratto che illustra tutte le modalità d’uso.
  • Il servizio è rivolto a maggiorenni:
    - residenti nella Regione Emilia-Romagna,
    - residenti nella Provincia di Pesaro-Urbino,
    - domiciliati a Rimini,

Regole per l’uso della bicicletta:

  • Rispetto degli orari: le biciclette possono essere utilizzate dalle ore 6.00 alle ore 23.00 di tutti i giorni della settimana.
  • Bloccare la bicicletta: le biciclette sono dotate di un lucchetto antifurto che consente di “chiuderle” quando vengono lasciate in sosta durante il loro utilizzo fuori dalle apposite rastrelliere.
  • Prelevare la bicicletta solo se è in condizioni idonee all’uso: segnalare eventuali danneggiamenti al numero indicato sulla rastrelliera.
  • Presentare immediata denuncia in caso di smarrimento della chiave personale o in caso di furto della bicicletta alla Polizia di Stato o ai Carabinieri e comunicarlo all’URP.
  • Condurre ed utilizzare la bicicletta nel rispetto delle norme sulla circolazione stradale e osservando i principi di prudenza, diligenza e tutela dei diritti altrui.

Se non vengono rispettate le regole il titolare della chiave è tenuto al pagamento di sanzioni previste nel disciplinare consegnato con la chiave.

La presentazione del progetto RiminBici – il bikesharing del Comune di Rimini
Assessorato alle Politiche Ambientali del Comune di Rimini - RiminiFiera - info@ambientefestival.it - Coord.to e Ufficio Stampa: Ondalibera Eventi e Comunicazione - Processo partecipativo: Anima Mundi Coop.Sociale - con la collaborazione di: Goodlink srl - Webdesign: Andrea Zanzini