Premio internazionale di pittura e design “Rifiuti in cerca d’Autore – Second life”

LA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO RIFIUTI IN CERCA D’AUTORE AD AMBIENTE FESTIVAL DI RIMINI 2010

Il Premio internazionale di pittura e design “Rifiuti in cerca d’Autore – Second life” ideato ed organizzato da Salerno in Arte ritorna a Rimini per la sua Seconda Edizione, presso il Palazzo del Podestà, in occasione di “Ambiente Festival” dal 29 ottobre al 7 novembre 2010.

Nel corso della colossale collettiva saranno in esposizione circa 150 opere di pittura e design di artisti provenienti da ogni parte d’Italia e anche dall’estero.

Il concorso, che mira a far diventare l’arte un mezzo di promozione di messaggi sociali, ha guardato quest’anno alla “questione ambiente/rifiuti” con un approccio positivo, oltrepassando l’ottica della denuncia, oggetto della prima edizione.

«Il tema proposto vuole stimolare la riflessione e l’esplorazione del problema dei rifiuti come metafora, creando una interconnessione tra il mondo dell’arte e quello della società contemporanea: nobilitare i rifiuti e contribuire ad una costante e diffusa coscienza critica sulla necessità di ridurre gli sprechi», ricordano gli organizzatori del premio e curatori della mostra, Giuseppe Gorga e Olga Marciano, i quali per anni si sono dedicati alla pittura ed alle contaminazioni della stessa con materiali di ogni tipo. Un lungo percorso artistico personale li ha condotti alla costituzione del gruppo Salerno in Arte, convinti che l’arte debba dar voce alle tematiche sociali.

[cincopa AICAXTqdLqa8]

Il messaggio che – fin dall’inizio – colpisce del progetto è l’aspetto fortemente educativo sotteso alla realizzazione delle opere, che concentra l’attenzione sul problema dello smaltimento dei rifiuti, sulla raccolta differenziata, sul riciclo delle materie riutilizzabili e sulla salute del cittadino, tanto sul piano dei contenuti, quanto sul piano delle forme e dei materiali.

Il premio “Rifiuti in cerca d’Autore” si svolge in partenariato con: Comune di Rimini, Legambiente, Provincia e Comune di Salerno, Ente Provinciale per il Turismo di Salerno, Consorzio Ecolight (uno tra i maggiori sistemi collettivi che operano sul territorio nazionale nella gestione dei Raee), Arcadja, Gallery Fumi Londra, Pastificio Antonio Amato, Nappi Sud (una delle più importanti piattaforme del meridione per lo smistamento dei materiali da imballaggio).

La Seconda Edizione ha visto vincitori: per la Sezione Pittura, Luisa Poletto; per la Sezione Design, Vincenzo Liguori; per la Sezione Raee (Ecolight), Giancarlo Aliberti; Premio della Critica: Maria Grazia Lunghi.

Per Ambiente Festival i due artisti-promotori, Giuseppe Gorga e Olga Marciano, porteranno a termine il Progetto Tartamakers, promosso dal Comune di Rimini: sul sagrato del Palazzo del Podestà nei giorni di svolgimento del Festival realizzeranno un’opera che rappresenterà una tartaruga di grosse dimensioni (m. 3 x 2) utilizzando i materiali di scarto conferiti (secondo delle indicazioni specifiche) da tutti i visitatori. L’opera sarà donata da Salerno in Arte alla Fondazione Cetacei di Riccione e rappresenterà un simbolo, il modo giusto per comunicare un messaggio importante alle future generazioni.

Il tema scelto per la prossima Terza Edizione del Premio (2010-2011) è “Acquapura” e verrà presentato a Rimini.

Gli Artisti in esposizione:

Per la pittura: Alìberri, Giancarlo Barengo, Maria Battista, Serena Bigliani, Olga Brucculeri, Alessandro Calabrese, Secondo Capra, Calogero Carbone, Francesco Carbone, Enrico Carniani, Fabio Massimo Caruso, Rita Giovanna Cavicchi, Giovanna Cigala, Patrizia Maria Cocchiarella, Gianpaolo Cono, Luisa Corcione, Paola Corgnale, Giovanni Coscarelli, Giuliano Crepaldi, Albina De Alessi, Adalgisa De Angelis, Domenica De Luca, Valentina De Luca, Gianni De Paoli, Patrizia De Simone, Luca Di Fede, Elena Di Felice, Carmine Falco, Mario Francese, Maria Antonietta Franciulli, Giancarlo Frezza, Caterina Galderisi, Maria Gambacorta, Margherita Gastaldo, Vincenza Genna, Nanà Haynè, Daniela Iannace, Sabrina Ingenito, Donato Landi, Fabrizio Lavagna, Sèbastien Lemporte, Vincenzo Liguori, Cristina Lisanti, Adele Lo Feudo, Rodolfo Losani, Maria Grazia Lunghi, Marco Lupo, Rosa Maisto, Giuseppe Manneschi, Rita Manzi, Pasquale Mastrangelo, Pasquale Mastrogiacomo, Giuseppe Matera, Domenico Mauro, Eleonora Mazza Ignazio Fabio Mazzola, Lorena Nannini, Sandra Niviano, Mirella Orlandini, Mattia Francesco Pappalardo, Alfredo Passaro, Gavino Pedoni, Marco Perciballi, Luisa Poletto, Nadia Presotto, Paola Rollo, Pino Roscigno, Fabio Sabatino, Sèverine Scalese Urciuoli, Daniela Sciuto, Alfonso Sica, Giuseppe Socci, Giuseppe Sparla, Debora Spera, Lucia Torelli, Lorena Totolo, Cristiano Verde, Rosario Viscido, Cristiana Vitale, Sandra Wieschmann Janssen

Per il design: Giancarlo Aliberti, Carmine Bassi, Federica Battistini, Martina Becattini, Antonella Berlen, Francesco Biasci, Enrico Bonetto, Pier Callegarini, Anna Costantini, Gianfrancesco De Falco, Gianni De Paoli, Matteo Laurora Di Ciommo, Rosaria Di Rienzo, Marzia Dottarelli, Luca Evangelista, Enrico Falcioni, Lufer, Maria Gambacorta, Lorena Giuffrida, Patrizia Grieco, Vincenzo Liguori, Sabrina Locatelli, Renato Luparia, Giovanna Mariani, Domenico Masotti, Bibbiana Tanina Mele, Sauro Montecchi, Fiorella Noci, Pinella Palmisano, Rita Perotti, Giuseppe Piscopo, Caterina Puggioni, Annalisa Ramondino, Alessandra Renzulli, Danila Salvadore, Irene Sarzi Amadè, Franco Scalese Urciuoli, Toni Scarduzio, Luigi Scavella, Antonella Staltari, Ulderico Tornincasa, Chiara Martina Jarno Trentin, Francesco Varesano, Alessia Ziccardi, Maria Teresa Zonzi

Per informazioni è possibile consultare il sito www.salernoinarte.it.

Info 3356676408 – 3388928758

Assessorato alle Politiche Ambientali del Comune di Rimini - RiminiFiera - info@ambientefestival.it - Coord.to e Ufficio Stampa: Ondalibera Eventi e Comunicazione - Processo partecipativo: Anima Mundi Coop.Sociale - con la collaborazione di: Goodlink srl - Webdesign: Andrea Zanzini