AmbienteFestival News – Sabato 6 novembre

AmbienteFestival News

Sabato 6 novembre

Focus: Energia. Dalle criticità dell’opzione nucleare alla rotta possibile dell’Astronave Terra verso le Energie Rinnovabili.

Analisi, riflessioni e approfondimenti con Mauro Bulgarelli, Vincenzo Balzani e Giulietto Chiesa

Il 6 novembre – in cui ricorre, tra l’altro, l’anniversario della vittoria del Referendum contro il nucleare del 1987 – ad AmbienteFestival, nella Sala dell’Arengo, si svolgerĂ  una giornata densa di appuntamenti, focalizzati sul tema dell’Energia: a cominciare dall’incontro con Roberto Rizzo, giornalista scientifico esperto di tematiche energetiche e ambientali, collaboratore di Geo&Geo, che presenta “Salvare il mondo senza essere Superman. Gesti di ecologia quotidiana” (Einaudi) alle h. 9.00. A cura della libreria Punto Einaudi. A seguire (h. 10,30) il Convegno “QUALE ENERGIA: FOSSILE, NUCLEARE O RINNOVABILE?” che, a partire dalla proposta di legge di iniziativa popolare relativa allo “Sviluppo dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili per la salvaguardia del clima”, analizzerĂ  i possibili mercati, le opzioni e gli scenari futuri su fonti rinnovabili, efficienza energetica, fonti fossili. Conduce: la giornalista del Corriere di Rimini Vera Bessone, intervengono Mauro Bulgarelli (Portavoce dell’associazione “SI alle energie rinnovabili, NO al nucleare”); Stefano Ciafani (Responsabile scientifico dell’Associazione Legambiente); Maria Grazia Midulla (responsabile del programma clima del Wwf); Giuseppe Onufrio (Responsabile del programma clima del Wwf e  Direttore esecutivo dell’associazione Greenpeace). A cura dell’Associazione SI’ alle energie rinnovabili, NO al nucleare. Nel pomeriggio, alle h.17,30, “Energia per l’Astronave Terra”, con Vincenzo Balzani – professore di Chimica generale al Dipartimento “G.Ciamician” dell’UniversitĂ  di Bologna, aderente al comitato bolognese “Energia e democrazia: no al nucleare” e autore con Nicola Armaroli di “Energia per l’astronave Terra. Quanta ne usiamo, come la produciamo, che cosa ci riserva il futuro” (Zanichelli). Una lectio magistralis sui temi delle Energie Rinnovabili e dell’efficienza energetica di uno dei pochi esperti in materia capace di coniugare una grande competenza con un’irresistibile capacitĂ  di comunicare, che sa trascinare l’uditorio in modo intelligente e “leggero” nei meandri dell’energia. Alle h. 19.00 sarĂ  poi presentato il Concorso ENGAGE “INFEA ERRE COME… RECORD”, un invito a “mettersi in gioco”  cui possono aderire  le famiglie degli studenti della Provincia di Rimini e i soci Family Ikea, finalizzato all’adozione di comportamenti virtuosi su risparmio energetico e utilizzo di energia da fonti rinnovabili. La giornata si conclude alle h. 21.00 con Giulietto Chiesa, giornalista e saggista, che presenta il suo libro “La menzogna nucleare. PerchĂ© tornare all’energia atomica sarebbe gravemente rischioso e completamente inutile” (Ponte alle Grazie) insieme ad Alfiero Grandi, Presidente del Comitato nazionale “Sì alle energie rinnovabili, no al nucleare”. Un libro-inchiesta, cui hanno collaborato due illustri fisici, Guido Cosenza dell’UniversitĂ  Federico II di Napoli e Luigi Sertorio dell’UniversitĂ  di Torino.

Se sabato 6 novembre ad AmbienteFestival si presenta denso di opportunitĂ  di riflessione, non mancheranno momenti piĂą “leggeri”, per mettersi in gioco nei laboratori, ascoltare una favola o degustare i prodotti “veri” del territorio. Per i piĂą piccoli al PodestĂ  (h. 11.30) l’Arboreto di Mondaino proporrĂ  la lettura di “Il seme pensieroso”, favola d’oggi scritta da Marco Campana, e proseguiranno i tanti laboratori di Ecomondo Education, tra cui quelli organizzati dalla Libreria La Moderna in collaborazione con Giunti Editore ed Editoriale Scienza, al PodestĂ  alle h.16,30 e 17,30: il Laboratorio “SuperAnimali” e Laboratorio RRRR. Per i “grandi” Gaia Chon di IMDON aps metterĂ  in scena un workshop di teatro olistico sensoriale, il “Teatro delle Emozioni” (PodestĂ , h.17,30), un percorso di “sblocco” emotivo attraverso tecniche teatrali e artistiche. E per tutto il giorno alla Vecchia Pescheria, (dalle h. 10.00) si terrĂ  la Mostra-mercato PiĂąRimini, prodotti a chilometro zero provenienti dalla prima “filiera corta” del gusto riminese, che riunisce 32 produttori del territorio che garantiscono tracciabilitĂ , chilometro zero e attenzione alle risorse rinnovabili e alla biodiversitĂ  nella produzione, promossa da CIA,CNA e Legacoop. Dal vino all’olio, dalla piada alle conserve ai salumi e formaggi, il territorio tutto da assaggiare.


In allegato: foto prof. Vincenzo Balzani

Per informazioni:  Lorella Barlaam – Ufficio Stampa Ambiente Festival

Tel. 0541 780332 – Cell. 349 7570237


Social network:

facebook utente: http://www.facebook.com/profile.php?id=100001592165223

facebook gruppo: http://www.facebook.com/group.php?gid=151802521524136 - facebook fan page: http://www.facebook.com/pages/AmbienteFestival-Educazione-Felicita-ed-Ecologia-del-Cittadino-Rimini/142950155722 - twitter: AFRimini – You Tube: Ambiente Festival – Sul sito www.ambientefestival.it aggiornamento giornaliero degli eventi nella home page/news.


Leave a reply

Assessorato alle Politiche Ambientali del Comune di Rimini - RiminiFiera - info@ambientefestival.it - Coord.to e Ufficio Stampa: Ondalibera Eventi e Comunicazione - Processo partecipativo: Anima Mundi Coop.Sociale - con la collaborazione di: Goodlink srl - Webdesign: Andrea Zanzini